artrosi, cartilagine infiammata , dolore, rimedi naturali

Artrosi – consigli e rimedi naturali

Artrosi: Rimedi naturali per dare sollievo

I sintomi dell’artrosi possono essere molto diversi da una persona all’altra. con l’artrosi c’è chi sente rigidità e dolore dopo un movimento fisico, chi invece sente un dolore più o meno forte e costante, anche al riposo. A volte il dolore o la rigidità compare quando si riprende l’attività dopo essere stati fermi per un po’.

Con i magneti: Come per l’artrite, l’applicazione di magneti in loco dolenti dà sollievo. Durante la fase acuta si può applicare la polarità negativa (-) di uno o più Cosam 8000 intorno alle articolazioni, finché si sente sollievo e si prosegue poi con il Cosam 4000 finché necessario. Per il ginocchio, applicare polarità negativa (-) sul lato interno: 1 a metà, 1 sopra, 1 sotto e 1 sull’occhio interno del ginocchio. Per il pollice, 1 magnete polarità negativa (-) alla base del pollice. Bere 4 bicchieri di acqua magnetizzata negativa (-) al giorno.
Per i casi cronici esistono anche delle fasce magnetiche.

Chi ha fatto il corso di Riflessologia del viso o Dien’Cham’ può massaggiare i punti: 97, 156, 100, 17, 41, 197, 0  per l’artrosi delle articolazioni. Per le mani e le dita massaggiare i punti:  130, 17, 100, 156, 0. È Anche utile massaggiare le mani e le dita con la rotella piccola e pungere la punta delle dita con la punta fine. Per le  braccia e le spalle massaggiare i punti: 65, 34, 51, 17, 60, 156, 0; oppure: 63, 17, 41, 156, 0.

Massaggiare con un olio o un balsamo di antinfiammatorio, come per esempio il balsamo di Marmotta alle erbe, può essere un aiuto in più.

La ricetta della nonna per ridurre le infiammazioni: applicare un impacco con ricotta magra sull’articolazione dolorosa e lasciarlo finché sia coagulato.

Prendere ½ cucchiaino a caffè di cloruro di magnesio in ca. 1 dl di acqua 2 o 3 volte al giorno.

Se prendete medicinali, prima di prendere altri prodotti anche se naturali, chiedete sempre il parere al vostro medico o a una persona competente. Anche le sostanze naturali possono neutralizzare o intensificare gli effetti del vostro trattamento.

L’automedicazione può provocare effetti indesiderati importanti!

Lascia un commento