Applicazione dei magneti per trattamenti-cosam-calamiti, biomagneti- marah productions-Alfadinamica

Applicazione dei magneti per alleviare dolori

Informazioni sull’applicazione dei magneti.


Con l’applicazione dei magneti si può alleviare un dolore, un’infiammazione, un’infezione, evitare il mal di viaggio e aiutare in molte circostanze della vita quotidiana.

Applicazione dei magneti in loco dolenti:

Il lato negativo (-) ha un effetto sedativo, calmante e antinfiammatorio.

Il lato positivo (+) ha un effetto tonificante ed attivante.

Sui dolori, le infiammazioni, le infezioni si applica sempre il polo negativo (-) del magnete in loco dolenti, contro la pelle. In caso di ferite aperte il magnete si applica al di sopra della garza o del cerotto.

Per i bambini e le persone molto sensibili al magnetismo i D-25 e i Cosam 4000 sono sufficienti. Il Cosam 8000 è potente ed è adatto al trattamento di problematiche acute, da 10 a 30 minuti più volte al giorno. Si può proseguire il trattamento con il Cosam 4000 lasciandolo anche per lunghi periodi.Il Cosam Plus è un magnete molto potente dai risultati veloci, molto utile per le problematiche acute ed estese. non andrebbe lasciato più di 60 minuti per applicazione. Trova più informazioni sui magneti in fondo a questa pagina o nella rubrica magneti per trattamenti e articoli magnetici

I magnetini dorati hanno il polo negativo (-) dal lato liscio mentre il polo positivo (+) è indicato con un punto inciso sul magnete.

La magnetoterapia o applicazione dei magneti in modo professionale

I magneti si possono utilizzare anche in modo professionale con differenti tecniche per riequilibrare le varie parti del corpo, i meridiani, e gli organi utilizzando le due polarità contemporaneamente. Per questo proponiamo un corso di magnetoterapia adatto alla cura di sé, della propria famiglia e anche ai professionisti della salute.

Alcuni esempi di applicazione dei magneti: 

ANSIA: applicare il polo negativo (-) di un magnete D-25 oppure Cosam 4000 in mezzo ai due seni, sulla linea mediana del corpo. (le donne lo inseriscono nel reggiseno).
ARTROSI, ARTRITE: i magneti sono un ottimo aiuto contro dolore e infiammazione. Usate sempre il polo negativo (-) sulla zona da trattare. Bevete acqua magnetizzata mista e se avete preparato olio magnetizzato negativamente, massaggiatevi la zona dolorante. Esistono anche delle fasce magnetiche che possono essere indossate e portate a lungo termine.
ASMA: applicare il polo negativo (-) di 4 magneti D-25, Cosam 4000 oppure Cosam 8000: 1 nella fossetta sternale (VC21) 1 all’attaccatura dei seni (VC17) e 2 dai due lati della colonna a livello della 3a e 4a dorsale (V13). Bere acqua magnetizzata di polarità mista.
BRUCIATURE, USTIONI: applicare il polo negativo (-) del magnete per alleviare il dolore e l’infiammazione. Quando questo è passato mettete il polo positivo (+) per stimolare il processo di guarigione. Ricordatevi di proteggere la ferita con  una garza, non mettete il magnete a diretto contatto con la ferita aperta. Più il magnete è forte più veloce è la guarigione. Bevete acqua magnetizzata.
CATARATTA:
ad occhi chiusi, poggiate il polo negativo (-) di Cosam 8000 sulle palpebre 3 volte al giorno per 10 minuti. Fate impacchi con acqua magnetizzata sul polo negativo (-).
CISTITE: applicate 2 magneti grandi col polo negativo (-) sotto l’ombelico lungo la linea mediana o 1 Cosam 8000 sulla vescica 2 volte al giorno per 30 minuti. Bevete acqua magnetizzata.
CONGIUNTIVITE: ad occhi chiusi, poggiate il polo negativo (-) di 2 Cosam 8000 sulle palpebre 3 volte al giorno per 10 minuti. Fate impacchi con acqua magnetizzata col polo negativo (-).
CRAMPI AI POLPACCI: massaggiate il polpaccio col lato positivo (+) di un magnete forte (Cosam 8000) per qualche minuto, in modo da stimolare la circolazione. Il crampo dovrebbe sparire immediatamente. Se rimane dolore applicate il lato negativo. In questi casi l’uso del magnete è molto efficace. Si possono anche usare suole magnetiche infilate nelle calze, con il polo positivo rivolto verso la pianta del piede durante la notte.
DOLORI IN GENERALE: che siano dolori muscolari, articolari, dorsali, lombari o cervicali,i magneti sono un ottimo aiuto contro dolore e infiammazione. Usate sempre il polo negativo (-) sulla zona da trattare. Bevete acqua magnetizzata mista e se avete preparato olio magnetizzato negativamente, massaggiatevi la zona dolorante. Esistono delle fasce magnetiche che possono essere indossate e portate a lungo termine.
EMATOMI: penso a tutte le cadute e le botte che colpiscono i bambini mentre giocano, ma anche gli adulti non ne sono esonerati. Martellate sulle unghie, cadute dalle scale, colpi alla testa contro antine aperte o finestre, ecc. Posate sempre un magnete con il polo negativo (-) verso la pelle sulla zona dolorante. Lasciatelo in posa fino a quando la pelle riprende un colore normale. Più l’ematoma è esteso più il magnete deve avere una superficie  vasta. Se non ne avete uno grande spostate di tanto in tanto il magnete piccolo. Una volta ritornato il colorito normale della pelle massaggiate con il polo positivo per migliorarne la circolazione.
EMORROIDI:
sedersi su un magnete con la polarità negativa (-) verso l’alto per un’ora 3-4 volte al giorno. Quando il gonfiore se ne è andato applicate per un periodo limitato il polo positivo (+) in modo da stimolare  e rinforzare il vasi sanguigni. Bevete acqua magnetizzata negativa e massaggiate con olio magnetizzato negativo.
FERITE DA TAGLIO:
disinfettate e proteggete con benda o cerotto. Applicate sopra la benda il polo negativo (-) del magnete. Prendete l’abitudine di bere acqua magnetizzata.
FRATTURE: applicare un magnete (Cosam 8000) con il polo negativo (-) rivolto verso la pelle proprio sul punto dolorante per una settimana circa (non tenetelo tutto il giorno e la notte ma fate una pausa di qualche ora ogni tanto). In seguito applicate un secondo magnete con il polo positivo (+) ad una spanna dalla ferita in modo da aiutare l’osso a saldarsi come si deve. Bere acqua magnetizzata mista.
GLAUCOMA: ad occhi chiusi, poggiate il polo negativo (-) di 2 Cosam 8000 sulle palpebre 4 volte al giorno per 10 minuti.
INFEZIONI: su un infiammazione o infezione NON si applica MAI il polo positivo, perché il polo positivo stimola lo sviluppo dei batteri e quindi l’infezione si aggrava.Applicate il polo negativo (-) sulla zona dolorante, se c’è una ferita non posate mai direttamente il magnete sulla ferita aperta. Bevete acqua magnetizzata negativo o mista.
IPERTENSIONE: in caso di pressione alta applicate il polo negativo (-) di 2 Cosam 4000, 1 sotto l’orecchio destro, verso la carotide e 1 davanti all’orecchio, a metà della piccola cavità. Oppure si possono applicare 2 D-25 sotto ogni polso. Qualsiasi soluzione proviate, il trattamento va fatto 30 minuti 4 volte al giorno. Potete anche bere 4 bicchieri di acqua magnetizzata col polo negativo (-).
IPOTENSIONE: in caso di pressione bassa applicate il polo positivo (+) di 1 Cosam 4000 o D-25 sulla carotide per 15 minuti, due volte al giorno. Oppure passate con il polo positivo (+) di un D-25 sulla linea mediana del corpo dai piedi fino alla testa, stando a qualche cm dal corpo.
MAL DI VIAGGIO: AUTO, NAVE, AEREO:  in caso di mal di viaggio, applicare il polo positivo (+) di un Cosam 4000 rivolto contro il polso della persona. Si applica mezz’ora prima della partenza, a tre dita (della persona bisognosa) dalla piega del polso, tra i due tendini. Può essere utile applicarne uno su ogni polso.
MENORRAGIA E DOLORI MESTRUALI: in caso di ciclo abbondante o doloroso, applicate il polo negativo (-) di 2 D-25, Cosam 4000 o Cosam 8000 sotto l’ombelico 1 da ogni lato della linea mediana del corpo. Bevete acqua con la polarità mista.
NEVRALGIE: in caso d’infiammazione di un nervo, che sia lo sciatico, nervo dentale o altro, posate il lato negativo (-) di uno o più magneti, sulla zone del dolore. Bevete acqua magnetizzata mista.Il dolore diminuisce più velocemente che prendendo una pastiglia antidolorifica.
PROSTATA: per calmare il dolore e infiammazione usate sempre il polo negativo (-), applicate un magnete potente con un cerotto sulla prostata (una mano circa sotto l’ombelico) per tutta una notte.In caso di difficoltà ad urinare, sedetevi su un magnete con il polo positivo (+) verso l’alto.In caso di infiammazione e dolore bevete acqua magnetizzata negativa.In caso di difficoltà ad urinare bevete acqua magnetizzata positiva.In molti casi è stata evitata l’operazione alla prostata e il valore del PSA sono tornati al livello normale. Diversi magnetoterapeuti sostengono che casi di cancro alla prostata sono retrocessi con l’utilizzo prolungato di un forte campo magnetico negativo (Cosam 8000).
PSORIASI: applicate il polo negativo (-) di un magnete sulla parte lesa. preparare acqua magnetizzata col polo negativo e berne 4 bicchieri al giorno. Pulire la parte lesa con acqua negativa. potete anche magnetizzare la crema o l’io da applicare sul polo negativo (-) di un magnete.Si possono anche regolare le parti del corpo soggette alla psoriasi col riequilibrio energetico, 20 minuti al giorno:se la psoriasi si situa sulla parte superiore del corpo: 1 D-25 polo positivo (+) sotto al palmo sinistro e 1 D-25 polo negativo (-) sotto al palmo destro.Se la psoriasi si situa sulla parte inferiore del corpo: 1 D-25 polo positivo (+) sotto al piede sinistro e 1 D-25 polo negativo  (-) sotto al piede destro.Se invece la psoriasi si trova sia in alto che in basso potete trattare una volta la parte alta e l’altra volta quella bassa, alternando le parti ad ogni trattamento.
PUNTURE D’INSETTO, API, MEDUSE ECC.: applicate il polo negativo (-) del magnete sulla zona colpita. Se fosse una medusa, spostate il magnete per coprire tutta la parte lesa. Vedrete che non rimarrà nemmeno il segno che normalmente si nota per mesi.
REUMATISMI: anche in questo caso i magneti sono un ottimo aiuto contro dolore e infiammazione. Usate sempre il polo negativo (-) sulla zona da trattare. Bevete acqua magnetizzata mista e se avete preparato olio magnetizzato negativamente, massaggiatevi la zona dolorante.
SLOGATURE:
applicare il polo negativo (-) del magnete laddove il dolore è più forte. In questi casi si riscontrano effetti eccezionali. Il dolore svanisce quasi immediatamente ma attenti, non significa che siete guariti, fate attenzione a come vi muovete.
STRESS:
se vi senti stressati provate ad applicare 2 magneti col polo negativo (-) 1 a un dito sotto lo sterno e 1 altro a metà tra lo sterno e l’ombelico. Bevete 4 bicchieri al giorno di acqua magnetizzata col polo negativo (-), vi sentirete velocemente più tranquilli.
SONNO, DISTURBI DEL SONNO: l’applicazione di un magnete D-25 con la polarità negativa rivolta sulla fronte, può aiutare a prendere sonno con più facilità. Ci sono ottimi risultati anche con il materassino magnetico sotto la fodera del cuscino, o nella parte alta della colonna vertebrale. In caso di RUSSAMENTO: le persone che hanno provato il clip magnetico per non russare sono soddisfatte dei risultati (anche chi dorme assieme è contento!)
TENDINITE: applicate sempre il polo negativo (-) in loco dolenti fino a sparizione del dolore. Potete applicare più magneti in contemporanea. Bevete acqua magnetizzata mista.

L’APPLICAZIONE DEI MAGNETI NON È CONSIGLIATA ALLE PERSONE PORTATRICI DI PACEMAKER.

L’applicazione dei magneti non sostituisce un trattamento o una visita medica! 

 

Avvertenze:

L’applicazione dei magneti può aiutare in molti casi di dolori, infiammazioni o infezioni, ma i magneti NON sostituiscono il trattamento prescritto da un medico! E come con ogni altro trattamento è bene affidarsi ad una persona competente per sapere come e dove applicare il o i magneti.

Come ogni altro tipo di trattamento naturale è assolutamente sconsigliato smettere o diminuire la presa di medicinali prescritti senza il controllo e parere di un medico o una persona competente!

Ci sono persone ipersensibili al magnetismo, questa può provocare una  sensazione di malessere, di stordimento o nausea, sono casi estremamente rari, in questo caso è sufficiente togliere il o i magneti e la sensazione sparirà velocemente. In questi casi si consiglia di applicare i magneti per pochi minuti per volta e allungare l’applicazione man mano.

Sui dolori, le infiammazioni, le infezioni si applica sempre il polo negativo (-) del magnete in loco dolenti, contro la pelle. In caso di ferite aperte il magnete si applica al di sopra della garza o del cerotto.

Le attuali protesi solitamente sono in titanio, ceramica o altri materiali che non contengono metallo. L’applicazione dei magneti non causa perciò nessun disturbo in questi casi.

Attenzione: I magneti vanno  tenuti lontani dai stimolatori cardiaci o altri apparecchi elettronici. L’applicazione di magneti accanto ad uno stimolatore ne rallenta il movimento (questo vale anche per gli orologi). Come si toglie il magnete, l’apparecchio riprende a funzionare normalmente.  Attenzione a non riporre il magnete assieme alla carte di credito, vengono smagnetizzate..

L’applicazione dei magneti non interferisce coi medicinali, si possono dunque applicare in complemento del trattamento abituale.

Se prendete medicinali, prima di prendere altri prodotti anche se naturali, chiedete sempre il parere al vostro medico o a una persona competente. Anche le sostanze naturali possono neutralizzare o intensificare gli effetti del vostro trattamento. L’automedicazione può provocare effetti indesiderati importanti!

ALTRE UTILITÀ: 

L’acqua magnetizzata mista è ideale per essere bevuta sia da adulti che bambini, animali o piante ma è anche utile al nostro ferro da stiro, alle macchine del caffè o nel bollitore elettrico (il magnete non va fatto bollire!).

Possiamo anche adoperarla al posto del tonico per pulire il viso e per pulire delle ferite o per fare gargarismi, risciacqui, cataplasmi di polarità negativa, positiva o mista secondo il caso da trattare. Ovviamente si possono magnetizzare tutti i tipi di bibite.

I magneti D-25, Cosam 4000 e Cosam 8000, oltre per le applicazioni terapeutiche possono essere utili per magnetizzare le bibite, gli alimenti, le creme, gli oli da massaggio, i semi da seminare, ecc.

I VARI TIPI DI MAGNETI DELLA MARAH PRODUCTIONS:
Sotto bottiglia-magnetico-per-acqua-mista

Sotto bottiglia SBB (1800 Gauss (oc) misurabili in superficie) Ideale per magnetizzare acqua o altre bevande con la polarità mista, fino a 15 lt. Si posa la bottiglia o brocca sopra.


sotto-bottiglia-magnetico-per-acqua-magnetizzata-positiva-o-negativaSotto bottiglia SBRV (1800 Gauss (oc) misurabili in superficie) Ideale per magnetizzare acqua o altre bibite ma anche creme o oli da massaggio con la polarità negativa o positiva, secondo l’utilizzo, fino a 15 lt. Si posa la bottiglia o brocca sopra.
Porta bottiglia magnetico isotermico,  con placchetta magnetica di polarità mista estraibile.


Magnete-D-05-per-magnetizzare-acqua-mistaBiomagnete D-05 (1200 Gauss (oc) misurabili in superficie) Ideale per magnetizzare acqua o altre bevande con la polarità mista, fino a 5 lt.Si infila all’interno della bottiglia o brocca.


Biomagnete D-25magnete-D25 (750 Gauss (oc) misurabili in superficie) Ideale per i dolori estesi, superfici vaste. Adatto ai massaggi. Può anche essere adoperato per magnetizzare acqua o altre bevande con la polarità mista, negativa o positiva.1 D-25 è sufficiente fino a 15 lt.


magnete-cosam-4000-magnete-per-trattamenti-lunga-durataCosam 4000 (1550 Gauss (oc) misurabili in superficie) Adatto per piccole superfici, dolori interni. Da applicare con un cerotto. Per applicazioni medio-lunghe. Ideale per i bambini.


magnete-cosam-8000-per-applicazioni-su-dolori-fortiCosam 8000 (2500 Gauss (oc)misurabili in superficie) Adatto per dolori acuti, problematiche gravi. Da    applicare con un cerotto. Da lasciare per periodi medio lunghi.


magnete cosam plus ideale per applicazione su dolori acuti e estesi. Cosam Plus (2500 Gauss (oc) misurabili in superficie) la sua massa più importante ne potenzia gli effetti. Ideale per dolori acuti e estesi.

Applicare con un cerotto. Da lasciare al massimo 1 ora per applicazione.


Set_10_magnetini-dorati-

  Magnetini dorati (2500 Gauss (oc) misurabili in superficie), adatto per la riflessologia del viso, mani e piedi, per l’applicazione sui punti    dei meridiani o per piccole superfici. Si applicano con un cerotto.


Se desidera approfondire le sue conoscenze sui magneti e le diverse possibilità di  applicazione, Alfadinamica propone corsi di Magnetoterapia


Qualche informazione sui magneti:

I magneti terapeutici o curativi anche detti comunemente calamiti, non hanno nulla in comune con le calamiti utilizzate per applicare note su supporti metallici.

Che cos’è un magnete? 

I magneti o calamiti terapeutici sono composti da un magnete centrale che viene indotto dalla potenza magnetica desiderata. La maggioranza dei magneti/calamiti attuali sono in ferrite, plastoferrite o neodimio.

Potenza e durata dei magneti: 

La potenza del magnete/calamite non dipende dalla sua grandezza ma dalla potenza indotta. I magneti prodotti dalla Marah Productions sono permanenti, il che significa che non perdono mai la loro efficacia e che si posso riutilizzare ogni volta che lo si desidera.( i magneti permanenti perdono 1% della loro potenza ogni 100 anni)!

Le polarità dei magneti: 

Tutti i magneti della Marah Production hanno un lato con la polarità negativa (-)  e un lato con la polarità positiva (+). Fanno eccezione il D-05 e il sotto-bottiglie per l’acqua mista in quanto sono magnetizzati con le due polarità miste sui due lati del magnete. La maggioranza dei magneti/calamiti, hanno il lato positivo inciso o segnato. Quando comperate magneti/calamiti da un nuovo fornitore controllate sempre la polarità dei vostri magneti/calamiti prima di utilizzarli. Il lato positivo attira il lato negativo e vice-versa.

Attenzione, la definizione della polarità Nord e Sud varia secondo gli specialisti!

  • Samuel C. Hahnemann, N . Bengali, A. Roy Davis, Nagakava, A. Noël  presentano il polo Sud come negativo (-).
  • Battacharya, Bansal, Tiena, Horge Hanemann, Goiz presentano il polo Nord come negativo(-).

Per non sbagliare è più sicuro usare il termine di polo negativo (-) e polo positivo (+).

La potenza dei magneti: 

L’induzione di un magnete corrisponde alla potenza che irradia, e si definisce con la sigla closed circuit (cc) circuito chiuso.
La potenza che si può misurare in superficie con un Gaussometro è definita come open circuit (oc) o circuito aperto ed è molto inferiore a quella dell’induzione.
Per esempio, un magnete indotto con 2500 Gauss (cc) avrà ca. 450 – 500 Gauss (oc) misurabili in superficie.

A induzione uguale,  il valore misurabile in superficie può anche variare a dipendenza della massa, della forma, del materiale, della polarità e del tempo di applicazione. A induzione uguale, più la massa è importante, più il magnete sarà potente.

Da qualche anno la Marah Productions, propone la potenza dei magneti in (oc).  

Le calamiti comuni (quelle che servono per attaccare note o altro su supporti metallici) non servono per i trattamenti. Le calamiti comuni sono molto carine e decorative ma non curative.

One Comment

  1. Pingback: Dolore cervicale - consigli e ricette naturali - Alfadinamica

Lascia un commento