Emorroidi

Emorroidi – consigli e rimedi naturali

Emorroidi – Rimedi naturali per trattarle

Le emorroidi sono una dilatazione anormale di una vena, esterna o interna, dell’ano o del retto. Il rigonfiamento può infiammarsi e sanguinare. I sintomi più frequenti sono bruciore e prurito, sensazione di pesantezza, dolore.

Oltre all’applicazione di ghiaccio o di bagni nel bidet con acqua fredda si possono provare questi rimedi naturali coi quali si ottengono ottimi risultati nel caso di emorroidi.

Chi ha fatto il corso di Riflessologia del viso o Dien’Cham’ massaggi i punti: 126, 365, 19, 37, 103, 0
oppure:  143, 23, 173, 43, 103, 348, 126, 365, 0

Con i magneti (calamiti): sedersi su un magnete con la polarità negativa (-) verso l’alto per un’ora 3-4 volte al giorno. O più semplicemente applicare la polarità negativa (-) di un magnete incerottandolo nella mutanda di fronte all’ano.
Quando il gonfiore se ne è andato applicate per un periodo limitato il polo positivo (+) in modo da stimolare  e rinforzare il vasi sanguigni.
Bere acqua magnetizzata negativa e massaggiare con olio magnetizzato negativo. 

Se prendete medicinali, prima di prendere altri prodotti anche se naturali, chiedete sempre il parere al vostro medico o a una persona competente. Anche le sostanze naturali possono neutralizzare o intensificare gli effetti del vostro trattamento.

L’automedicazione può provocare effetti indesiderati importanti!

Lascia un commento