Calcolo renale - rene- consigli e rimedi naturali - Calculs rénaux - conseils et remèdes naturels

Calcolo renale – consigli e rimedi naturali

Calcolo renale – consigli e rimedi naturali 

Il calcolo renale è una massa dura costituita di cristalli che si separano dall’urina all’interno delle vie urinarie.Normalmente l’urina contiene sostanze chimiche che prevengono e inibiscono la formazione di cristalli. In caso di calcolo renale, il primo sintomo di una colica renale, è un dolore acuto come un crampo che compare nella schiena o sul fianco nella zona renale o nel basso ventre. Il dolore può ampliarsi fino all’inguine.

Quando l’organismo tenta di espellere il calcolo, può comparire del sangue nell’urina. Si può sentire un bisogno frequente di urinare o una sensazione di bruciore durante la minzione, a volte anche nausea e vomito. La  comparsa di febbre o brividi, potrebbe indicare che c’è un’infezione. In tal caso una visita medica si impone!

Chi ha fatto il corso di Riflessologia del viso  o Dien’Cham’ punga i  punti: 38, 43, 45, 73, 100, 300, 85, 0.

Questi punti e bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno (meglio ancora se magnetizzata mista) vi aiuteranno ad eliminare i piccoli calcoli in modo naturale. I punti vanno massaggiati almeno 3 volte al giorno. Per evitare una recidiva, massaggiate i punti bevete abbastanza acqua mista e fate regolarmente una cura di magnesio (in forma colloidale).

Con i magneti (calamiti):  applicare uno o più magneti, con la polarità negativa rivolta verso il punto dolorante. Bere almeno 5 bicchieri al giorno di acqua mista.

Nel caso non ci fosse un miglioramento veloce, una visita medica si impone! In caso di crisi rivolgersi al pronto soccorso con la massima urgenza!

 

Se prendete medicinali, prima di prendere altri prodotti anche se naturali, chiedete sempre il parere al vostro medico o a una persona competente. Anche le sostanze naturali possono neutralizzare o intensificare gli effetti del vostro trattamento.

L’automedicazione può provocare effetti indesiderati importanti!

Lascia un commento